skip to Main Content

di MoVimento 5 Stelle Puglia

I pugliesi non vogliono il TAP, (Trans Atlantic Pipeline, gasdotto transatlantico) l’ennesima inutile grande opera, che rischia di devastare le coste salentine, la cui bellezza garantisce la ricchezza che viene dal turismo e dalla pesca. Quell’inutile enorme gasdotto che dall’Azerbaijan porterebbe il gas in Europa approdando a Melendugno-San Foca in Provincia di Lecce, non ha senso in un paese che deve guardare al futuro e quindi alla produzione di energia da fonti rinnovabili.

Oggi, dopo giorni di resistenza pacifica del territorio all’avvio della fase zero dei lavori per il Tap, il Governo ha mandato le forze dell’ordine in assetto antisommossa a Melendugno come se dovessero fronteggiare dei malviventi, quando invece erano solo padri e madri di famiglia, agricoltori, giovani, cittadini che amano la loro terra e che ancora una volta sono costretti a vedere il loro territorio distrutto in nome di accordi presi nelle segrete stanze da un governo PD che ha il solo interesse di favorire quelle multinazionali e banche che poi finanziano le campagne elettorali!

Dall’altro lato in regione Puglia abbiamo un governatore, il presidente Emiliano (naturalmente sempre PD) che dorme. Assente, troppo impegnato nella sua scalata interna al partito mentre i suoi compagni di merenda saccheggiano e distruggono il nostro territorio. Lo stiamo incalzando da un anno e mezzo suggerendogli passo passo tutte le azioni da fare per contrastare TAP. Solo pochi giorni fa, il 21 marzo abbiamo fatto approvare una ennesima mozione in Consiglio per contrastare gli espianti di ulivi propedeutici all’avvio dei lavori salvo poi scoprire che la giunta Emiliano si è “dimenticata” di girare all’Avvocatura il testo di quella mozione urgentissima.

Emiliano svegliati o dimettiti! Hai avuto diverse possibilità per cercare di evitare tutto questo ma non hai fatto ancora niente: impugnare la nota con cui il Ministero ha violato le competenze della Regione Puglia, valutare un esposto in Procura per fermare queste attività di espianto, predisporre la revoca in autotutela delle autorizzazioni agli espianti degli ulivi degli uffici regionali.
Datti una mossa, la Puglia ha bisogno di essere governata da un Presidente, non da uno showman!

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l’hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg




Source link


Back To Top
Search