skip to Main Content

movaragu.jpg

di Federico Piccitto, sindaco MoVimento 5 Stelle Ragusa

L’innovazione è sempre uno scambio di relazioni e, soprattutto, di idee. La storia è semplice e, per il Movimento 5 Stelle, “normale”. Un’azienda ragusana, la A2E ha sviluppato un software per la consultazione online. Il Comune di Ragusa, amministrato dal M5S, ha manifestato, più volte, l’esigenza, il bisogno, di far crescere la partecipazione dei cittadini alla vita democratica della città, in linea con il proprio programma elettorale. Domanda ed offerta di idee, insomma, si incontrano. Questa società vuole attivare un progetto pilota, una sperimentazione dell’innovativo sistema a livello comunale. E la cosa più bella è che pensa proprio al Comune di Ragusa. E propone il proprio software, gratuitamente, al Comune. Per questi motivi, questi ragazzi, che scommettono su se stessi, con professionalità ed impegno, possono solo ricevere la gratitudine di tutta la comunità.

Grazie a lor, oggi, tutto questo, è realtà.
Attraverso questo sistema, l’Amministrazione Comunale potrà proporre temi da sottoporre alla consultazione online, chiedendo l’opinione dei cittadini sulle questioni più varie. Molti potrebbero pensare: sì, io voto, ma poi “aggiustano” tutto e decidono come gli pare… Ed invece no!

Il software, attraverso un algoritmo dedicato, permette a chi vota (solo i cittadini di Ragusa), di esprimersi e “controllare” il proprio voto, attraverso un numero personale.
Come si ci iscrive? Utilizzando il proprio codice fiscale e, aspetto essenziale, la propria tessera elettorale.

Altra obiezione: sì, ma non lo userà nessuno!
Noi ci crediamo. E’ chiaro, siamo consapevoli che nella prima fase bisognerà prendere “confidenza” con il mezzo.

Ma è questo il futuro. E’ questa la realtà. E’ questa l’innovazione. Non si può più decidere nelle cosiddette “stanze dei bottoni”. Le decisioni devono essere patrimonio della comunità. E’ la democrazia partecipata. Ed a breve, ne siamo certi, diventerà “normale”.
La piattaforma si chiama “votofacile”: www.votofacile.it. La registrazione è semplice. E, fino al 15 maggio, partiamo subito con un argomento importantissimo. La destinazione del “City”, struttura comunale ubicata all’interno del Parco Giovanni Paolo II di Via Natalelli. Vi aspettiamo numerosi.

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l’hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg




Source link


Back To Top
Search