skip to Main Content

Un bambino viene vaccinato in un ambulatorio della Asl di Napoli, 3 novembre 2016.

 

“Nei giornali di oggi: epidemia di morbillo in Italia, prima morte per morbillo in Portogallo e aumento dei casi di morbillo in Germania. Deplorevole. Vergognatevi anti-vaccino!”: così su Twitter il commissario Ue alla salute Vytenis Andriukaitis.


Back To Top
Search