skip to Main Content


#RestituiamoPerBenevento

di Consiglieri regionali Movimento 5 Stelle della Campania

E’ una festa, una gioia, un grande orgoglio l’inaugurazione dei nuovi laboratori cisco, linguistico, di grafica, chimica, l’aula per gli alunni diversamente abili, la rinata aula magna e poi le sale, gli uffici finalmente ripristinati e restituiti all’istituto tecnico “Salvatore Rampone” di Benevento a quasi due anni dall’alluvione che seminò devastazione in tutta la provincia.

E’ un giorno importante e non nascondiamo la nostra commozione e insieme l’orgoglio che leggiamo negli occhi di tanti ragazzi e insegnanti. La politica può e dev’essere essere un’altra cosa, è il servizio più alto che si possa offrire alla propria comunità, e noi oggi lo stiamo dimostrando nel concreto. Il #restituiamoperbenevento è nato ad ottobre 2015 quando l’istituto “Salvatore Rampone” di Benevento fu colpito pesantemente in quei giorni terribili dall’alluvione riportando danni ingenti, con la distruzione dei laboratori, dell’aula magna, della palestra, ridotti a cumuli di fango. Disastro a cui noi sette consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle abbiamo voluto dedicare la prima restituzione maturata dal giorno dell’insediamento fino ad ottobre 2015, pari a oltre 106 mila euro del taglio dei nostri stipendi, per dimostrare vicinanza concreta a un’intera comunità che si è ritrovata ad affrontare le conseguenze di quella calamità senza il supporto delle istituzioni.

Il nostro contributo ha consentito l’acquisto di pc, monitor, tastiere, stampanti multifunzione, tv satellitari, mixer, microfoni e di tutte le altre attrezzature scolastiche, per ripristinare ciò che la furia del fango aveva devastato. E’ la prima volta che accade nella storia della Regione Campania che un gruppo politico finanzi con i propri stipendi un’iniziativa di pubblica utilità. Siamo convinti che il futuro si costruisca con la cultura, la formazione, la meritocrazia, perciò un’eccellenza come l’istituto “Salvatore Rampone” di Benevento doveva rinascere, rialzarsi, ritornare più bello e funzionale di prima.

Questa è la politica a 5 Stelle, quella con la ‘P’ maiuscola che piace a noi: cambiare concretamente le cose, farci carico dei bisogni della nostra terra e accompagnare chi, di fronte a una calamità naturale, non si è perso d’animo e si è rimboccato le maniche per restituire un bene prezioso agli studenti e all’intera comunità. Sarebbe un bel salto di qualità se tutta la politica facesse lo stesso, purtroppo così non è in Campania. Noi siamo i soli a tagliarci volontariamente gli stipendi e andiamo avanti fieri per la nostra strada, finanziando interventi utili e concreti come questo di oggi.




Back To Top
Search