skip to Main Content


Carrara, il 25 giugno sar una liberazione

di Francesco De Pasquale, Candidato Sindaco Movimento 5 Stelle Carrara

Nella mia città il MoVimento 5 Stelle è la prima forza politica ed io sono il candidato sindaco più votato; per la prima volta a Carrara andremo al ballottaggio.

Quello che vedete nel video è il Monte Sagro, una montagna delle Alpi Apuane considerata sacra dagli antichi abitanti di queste terre e ancora oggi molto cara a me e a molti dei miei concittadini. Sono montagne le nostre che raccontano storie, antiche e moderne, che tendono sempre verso un obiettivo che è la liberazione.

Siamo saliti sulla vetta del Monte Sagro per girare questo video e per risvegliare in tutti noi l’orgoglio di vivere in questa meravigliosa terra.

Davanti a noi c’è una occasione storica per rialzarsi e dare speranza alla nostra bellissima Carrara.

Mi rivolgo a tutti i cittadini delusi dal PD e dal PSI, e a chi, al primo turno non è andato a votare, convinto che non fosse possibile cambiare lo stato delle cose. Oggi abbiamo dimostrato a tutti che cambiare Carrara è possibile. Basta volerlo.

Carraresi siate coraggiosi il 25 Giugno andiamo a Votare. Dobbiamo avere memoria delle alluvioni, dei crolli dei teatri, del problema delle scuole, dell’emergenza occupazionale, della mancanza degli spazi aggregativi, delle indagini della procura che li ha colpiti anche il giorno prima delle elezioni. Non possiamo permettere che il comune continui a rimanere in mano al PD e al PSI che sono i veri responsabili dei disastri della nostra città.

L’unico alleato possibile sono i cittadini, i carraresi, e la nostra volontà di cambiamento.

Coraggio, il 25 Giugno possiamo tornare liberi. E’ un’occasione da non perdere.




Back To Top
Search